January 4, 2018 / 1:22 PM / 6 months ago

Ilva, governo cerca intesa su piano ambiente, Taranto farà controproposta

ROMA, 4 gennaio (Reuters) - Il governo ha proposto a Regione Puglia e Comune di Taranto un accordo per accelerare gli interventi di bonifica ambientale al sito Ilva, allo scopo di annullare il ricorso al Tar che minaccia la vendita del gruppo siderurgico. Il sindaco di Taranto ha annunciato controproposte entro la settimana.

Ieri sera il ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, e il responsabile del Mezzogiorno, Claudio De Vincenti, hanno inviato al presidente della Puglia Michele Emiliano, al sindaco di Taranto Rinaldo Melucci e ad altri amministratori locali uno schema di protocollo d’intesa che accelera interventi come la copertura dei parchi minerari e fossili, per risolvere il problema delle polveri, entro la prima metà del 2020, e non più entro il 2023.

Il provvedimento dispone anche il pagamento dei crediti vantati dalle imprese dell’indotto, scaduti a inizio dicembre.

In cambio, Regione e Comune dovrebbero rinunciare al ricorso al Tar contro alcune misure del piano ambientale. I due enti hanno già rinunciato alla sospensiva.

In una nota, il sindaco Melucci ha parlato di “passo in avanti verso un’intesa” ma ha annunciato entro la settimana una “controproposta consolidata”.

La portavoce di Emiliano ha detto invece che “per ora gli uffici sono al lavoro” e che il presidente “vuole attendere l’esame delle carte prima di fare dichiarazioni”.

Nell’estate del 2012 l’impianto Ilva di Taranto è stato parzialmente sequestrato dalla Procura nell’ambito di un’inchiesta sulle emissioni inquinanti fuorilegge, che nel corso degli anni avrebbero provocato la morte di alcune centinaia di persone.

Il ricorso rappresenta una spada di Damocle sull’acquisto di Ilva perché, se accolto, azzererebbe l’operazione di vendita al consorzio guidato da ArcelorMittal.

Se il ricorso non verrà ritirato, il gigante mondiale della siderurgia ha chiesto di modificare le condizioni di acquisto e che gli interventi del piano ambientale siano finanziati da Ilva, grazie al prestito obbligazionario ottenuto a inizio 2017.

(Massimiliano Di Giorgio)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below