January 3, 2018 / 12:05 PM / 6 months ago

BORSA MILANO fiacca con volumi scarsi, avvio Mifid II limita scambi

    MILANO, 3 gennaio (Reuters) - A Piazza Affari la seduta
prosegue fiacca e incolore con i rialzi tra gli industriali e
lusso più che controbilanciati dai cali dei finanziari. 
    Nelle sale operative segnalano un'attività particolarmente
ridotta con volumi molto sottili oggi sia per il clima ancora
vacanziero con l'assenza di diversi trader sia per effetto
dell'entrata in vigore della nuova direttiva sui servizi di
investimento Mifid II che impone maggiori obblighi e nuovi
processi. 
    "E' il primo giorno della Mifid II, è una materia complessa
e si sta iniziando a poco a poco a prendere le misure", commenta
un trader.
    "Ci sono diversi obblighi da adempiere. Oggi siamo impegnati
a capire come operare, c'è anche il timore di sbagliare e questo
credo stia limitando anche gli scambi in borsa", aggiunge un
secondo trader.  
    In generale tuttavia gli operatori non vedono al momento
particolari impatti sui titoli delle società coinvolte, banche e
asset manager.
    ** Intorno alle 12,50 l'indice FTSE Mib          segna un
calo dello 0,24% e l'ALL Share            dello 0,16%.
    ** Seduta moderatamente positiva invece per le mid cap che
rialzano la testa dopo i forti realizzi di fine anno. Il paniere
FTSE Italia Mid Cap           è in rialzo dello 0,4% e  quello
delle società STAR           dello 0,9% circa. Volumi
sull'azionario italiano sotto i 650 milioni di euro.
    ** In Europa l'indice Stoxx 600          avanza dello 0,3%,
mentre a Wall Street i derivati sui principali indici segnalano
una partenza positiva in attesa dei verbali dell'ultima riunione
delle Fed che saranno pubblicati in serata.
    ** Sul listino milanese in buona evidenza STM          che
sale del 2% circa in un contesto positivo per i tecnologici
europei.
    ** In ripresa, dopo i cali di ieri, anche il settore auto
con l'indice europeo         in progresso di oltre l'1%. FCA
          sale dell'1,2% nonostante i dati delle
immatricolazioni di auto in Italia di dicembre abbiano
evidenziato per il gruppo performance più deboli del mercato,
mentre FERRARI           avanza dell'1,5%.
    ** Sempre nel comparto BREMBO           guadagna lo 0,9% e
PIRELLI           lo 0,4%. 
    ** Nelle costruzioni BUZZI          ben comprata, con +0,5%,
con un trader che cita le aspettative di benefici della riforma
fiscale statunitense e scommesse sui rialzi dei prezzi del
cemento.
    ** Nel lusso, buoni progressi di YNAP           (+1,6%) e
FERRAGAMO           (+1,1%).
    ** Il settore bancario italiano è negativo (-0,9%)
sottoperformando il comparto europeo. Tra le più penalizzate le
ex popolari BANCO BPM           (-1,4%), BPER           (-1%) e
UBI          (-0,8%), insieme a INTESA SANPAOLO          che
cede un punto percentuale circa. Peggio CREVAL           che
perde il 3,5% in attesa del maxi aumento di capitale che
dovrebbe partire il mese prossimo.
   ** Nell'asset management BANCA GENERALI          cede l'1%,
AZIMUT           lo 0,5% e MEDIOLANUM           l'1,5%. 
    ** In controtendenza al comparto dei bancari, corre BIM
         in asta di volatilità dopo un rialzo di quasi il 18%.
    ** Debolezza anche sulle assicurazioni con UNIPOL          
in calo dell'1,7% su prese di profitto dopo i guadagni della
vigilia mentre GENERALI           cede l'1% circa.

         .
    
    Per  una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o
“Panorama Italia”.
    
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia    
    
        ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........                                       
                                                       
                            
     
Market statistics................................           
20 maggiori rialzi (in percentuale)..............         
20 maggiori ribassi (in percentuale).............        
    
Indice FTSE IT Allshare ....             
Indice FTSE Mib ..............        
Indice FTSE Italia Star .....          
Indice FTSE Italia Mid Cap ..          
Indice FTSE Italia Small Cap .         
Indice FTSE Italia Micro Cap .         
 
Per i prezzi delle azioni trattate sull'Aim ....           
    
Guida per azionario Italia....            
    
     DERIVATI DI BORSA 
Futures su FTSE Mib..........        
Mini FTSE Mib.................        
Guida a futures e opzioni....             
Guida a opzioni..............                          
 ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ......     
 Commento in italiano su borse europee         
 Speed guide borse europee.........            
 Indici pan europei .............               
 Dati analitici paneuropei........            
 Indice FTSEurofirst 300..........        
 Indice Stoxx.....................        
 Indice Eurostoxx.................         
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........             
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx.....              
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx.......            
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx..             
 25 maggiori rialzi europei.........           
 25 maggiori ribassi europei........          
 25 titoli più attivi in valore ....          
  
 Guida a informazioni Reuters ......          
 Guida a azionario .................         
 Chain degli indici italiani........             
 
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below