December 19, 2017 / 9:15 AM / 6 months ago

Manovra, commissione Bilancio ha approvato Web tax al 3%

ROMA, 19 dicembre (Reuters) - La commissione Bilancio della Camera ha approvato in seduta notturna la nuova Web tax con aliquota al 3% e un gettito stimato dal 2019 in quasi 200 milioni.

La nuova versione del prelievo non si applica al commercio elettronico ed è dovuta, sotto forma di ritenuta alla fonte, da tutti i soggetti che superano annualmente le 3.000 transazioni di servizi con mezzi elettronici.

L’entrata in vigore è confermata dal primo gennaio 2019 e, rispetto al testo approvato in Senato, l’Erario dovrebbe incassare 190 milioni annui anziché 114.

La commissione concluderà oggi l’esame della manovra, che sarà da domani all’esame dell’aula.

Il ricorso al voto di fiducia è pressoché scontato.

Dopo il via libera di Montecitorio la legge di Bilancio tornerà in Senato per l’ultima lettura, probabilmente entro il 23 dicembre.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below