December 18, 2017 / 11:13 AM / 9 months ago

Mps, a ottobre recuperati 700 mln sofferenze da portafoglio cartolarizzazione

SIENA, 18 dicembre (Reuters) - A ottobre 2017 la Banca Mps ha detto di aver realizzato recuperi per circa 700 milioni sul portafoglio sofferenze oggetto di cartolarizzazione.

E’ quanto si legge nella risposta scritta fornita ad un socio che in occasione dell’assemblea odierna ha chiesto di sapere quali siano le azioni intraprese dalla banca per il recupero dei crediti deteriorati.

Dopo aver ricordato che la dismissione di 26 miliardi lordi di sofferenze avverrà attraverso “l’operazione di cartolarizzazione prevista per dicembre 2017, con derecognition entro giugno 2018” e che “per i restanti 2,5 miliardi costituiti da crediti unsecured e leasing si prevede la cessione mediante operazioni da perfezionarsi entro fine 2018”, nella risposta Mps dice che “a valere sul portafoglio delle sofferenze sono stati realizzati ad ottobre 2017 recuperi per circa 700 milioni di euro prevalentemente imputabili al portafoglio oggetto di cartolarizzazione”.

Nella risposta si legge anche che “la Banca manterrà all’interno dell’area recupero crediti un centro di eccellenza per la gestione e il recupero delle pratiche trattenute in gestione diretta (massimo il 20%)”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below