December 18, 2017 / 11:28 AM / 6 months ago

Srb, via libera Ue a estensione cinque anni mandato Koenig

BRUXELLES, 18 dicembre (Reuters) - L’Unione europea recepisce e accoglie la proposta della Commissione e concede una proroga di cinque anni al mandato di Elke Koenig alla guida del Comitato di risoluzione unico Srb (Single Resolution Board), che gestisce il dissesto delle banche della zona euro.

La tedesca siede alla presidenza del consiglio Srb dai tempi della sua creazione — nel 2014 — con un incarico della durata di tre anni in scadenza il 24 dicembre.

La proposta della Commissione aveva già ricevuto il via libera del parlamento europeo.

Koenig ha svolto il ruolo di supervisione della prima ‘risoluzione’ bancaria operata quest’anno in applicazione della nuova normativa sul ‘bail in’ mirata ad alleviare i costi dei contribuenti imponendo la vendita di Banco Popular alla rivale Santander.

Poche settimane dopo la soluzione del Banco Popular, Srb ha deciso di non intervenire nei salvataggi di Popolare Vicenza e Veneto Banca in considerazione delle dimensioni limitate di entrambi gli istituti di credito, che non rappresentano dunque un rischio per la stabilità finanziaria della zona euro.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below