December 15, 2017 / 5:53 PM / 10 months ago

PUNTO 1-AC Milan, da Uefa no a voluntary, incertezza su debito e garanzie

(Aggiunge dettagli, contesto)

MILANO, 15 dicembre (Reuters) - L’Uefa ha bocciato la richiesta di voluntary agreement presentata dal Milan, che se accolta avrebbe permesso al club rossonero di evitare le sanzioni previste per il mancato rispetto del fairplay finanziario.

Lo ha ufficializzato la stessa Uefa con un comunicato sul proprio sito internet.

In particolare l’organismo di vigilanza finanziaria ritiene che ad oggi ci siano ancora incertezze in relazione al rifinanziamenti di prestiti in scadenza nel 2018 e sulle garanzie finanziarie fornite dal socio di maggioranza, l’imprenditore cinese Li Yonghong.

Nei giorni scorsi l’AD del Milan Marco Fassone aveva definito impossibili da realizzare per qualsiasi club le richieste dall’Uefa, e cioè il completamento del rifinanziamento del debito prima di sottoscrivere il voluntary agreement e la produzione di garanzie bancarie relative alle perdite previste.

Sono attualmente in corso le trattative per rifinanziare il debito da 128 milioni di euro del club nei confronti di Elliott, contestualmente a quello da 180 milioni della holding lussemburghese Rossoneri Sport Investment — che fa capo al nuovo proprietario cinese Li Yonghong — con lo stesso fondo.

I prestiti scadono ad ottobre 2018 ed hanno un tasso d’interesse medio di poco inferiore al 10%. In caso di mancato rispetto degli impegni, Elliott diverrebbe il proprietario del club.

Dopo il no dell’Uefa al voluntary agreement, il Milan, che archiviato il 2016 con una perdita di 75 milioni di euro mentre nei primi sei mesi del 2017 ha registrato un rosso di 33 milioni, dovrebbe ricadere nel regime di settlement agreement in cui sono previste delle sanzioni (ad esempio limiti al calciomercato e al monte ingaggi), unitamente a un piano di rientro nei parametri finanziari Uefa, come successo per altri club come Inter e Roma

La situazione finanziaria dei rossoneri, ha preannunciato l’Uefa, verrà riesaminata nei primi mesi del 2018.

(Elvira Pollina)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below