December 13, 2017 / 4:29 PM / 6 months ago

BTP chiude in calo in attesa banche centrali, balzo rendimenti

    MILANO, 13 dicembre (Reuters) - Il secondario italiano guida
la correzione dei titoli di Stato europei, in attesa degli esiti
delle riunioni di politica monetaria delle banche centrali e
delle aste spagnole di domani, che pesano in generale sul
comparto. Il rendimento del decennale Btp ha rotto al rialzo la
soglia chiave dell'1,75%, spingendosi all'1,80%, mentre lo
spread sul Bund lambisce i 150 punti base. 
    ** "Si sono rotti livelli importanti. Si è visto un
inasprimento del calo nel pomeriggio, flussi di vendita senza
driver specifici se non le aste spagnole di domani e la
sospensione degli acquisti Bce dal 21 dicembre" dice un trader.
"Le voci di un concambio possono aver esacerbato la pesantezza,
ma non sono certamente il fattore principale, così come non lo è
l'ipotesi di voto il 4 marzo".
    ** I trader confermano che già da qualche giorno circola sul
mercato la voce di un concambio prima delle aste di fine anno e
molto verosimilmente questa settimana. Da parte del Tesoro è
ufficialmente arrivato un 'no comment' sul tema. 
    ** Secondo diversi quotidiani, le prossime elezioni
politiche si terranno il prossimo 4 marzo. "Non è un driver di
rilievo, ma unito ad altri fattori può aver contribuito a
spingere gli investitori verso prese di profitto dopo i recenti
rialzi. Che il voto si sarebbe tenuto in ogni caso a marzo era
già abbastanza probabile".
    ** Domani la Spagna si attiva sul primario con un'offerta
compresa fra i 3 e i 4 miliardi di titoli di Stato 2021, 2027 e
2032.
    ** Anche gli appuntamenti con le banche centrali, Fed
stasera e Bce e Banca d'Inghilterra domani, sono citati come
fattori di vendita, dato che molti operatori sarebbero stati
indotti a ridurre la propria esposizione per evitare sorprese.
    ** La Fed dovrebbe alzare i tassi d'interesse nel corso
della riunione di politica monetaria che ha termine stasera. Le
previsioni sono per una possibile stretta tre volte anche nel
2018, ma le prospettive sull'anno prossimo potrebbero comunque
essere compromesse dalla modesta inflazione.

============================ 17,30 =============================
 FUTURE BUND MARZO                     163,26   (inv.)   
 FUTURES BTP MARZO                     138,75   (-1,00)  
 BTP 2 ANNI  (SET 19)                 107,805  (-0,099)  -0,299%
 BTP 10 ANNI (AGO 27)                 102,457  (-0,695)   1,779%
 BTP 30 ANNI (MAR 47)                  95,319  (-1,483)   2,961%
 ========================= SPREAD (PB)===========================
 ---------------------  ---------------  ----------   PRECEDENTE
                                                      
 TREASURY/BUND 10 ANNI                           207         210
 BTP/BUND 2 ANNI                                  50          44
 BTP/BUND 10 ANNI                                147         140
 minimo                                        138,6       134,1
 massimo                                       148,8       140,2
 BTP/BUND 30 ANNI                                187         181
 BTP 10/2 ANNI                                 207,8       205,3
 BTP 30/10 ANNI                                118,8       118,0
 ================================================================
    
     
Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con
quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare
nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below