December 12, 2017 / 12:13 PM / 8 months ago

Eni completa perforazione offshore Messico, stima idrocarburi sale a 2 mld barili

MILANO, 12 dicembre (Reuters) - Eni ha concluso la perforazione del pozzo Tecoalli 2 nella Baia di Campeche, nell’offshore del Messico.

Grazie ai risultati di questo pozzo e alla revisione dei modelli di reservoir dei campi di Amoca e Miztón, la stima totale di idrocarburi in posto nell’area 1 sale da 1,4 a 2 miliardi di barili di olio equivalente, dei quali circa il 90% olio e il rimanente gas associato.

E’ quanto si legge in un comunicato.

L’avvio della produzione è previsto nel primo semestre del 2019.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below