December 12, 2017 / 10:32 AM / 7 months ago

Nigeria, chiusi tre pozzi Eni nel fine settimana causa proteste

YENAGOA, 12 dicembre (Reuters) - A causa di alcune proteste sono stati chiusi in via temporanea tre pozzi petroliferi del’Eni nel Sud della Nigeria lo scorso fine settimana e potrebbe succedere ancora. Lo ha detto un leader della comunità locale. Timiondi Fabofighe, presidente di Ikebiri Community Development Committee, ha detto che le proteste contro la presenza delle major petrolifere nella terra dove si estrae la materia prima si sono svolte nella sede di Agip nello stato di Bayelsa.

Nessun commento da Eni. Al momento non è chiaro se le proteste abbiano avuto qualche impatto sulla produzione.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below