December 12, 2017 / 10:32 AM / a year ago

Alitalia, Calenda ribadisce di puntare a chiudere "prima delle elezioni"

ROMA, 12 dicembre (Reuters) - Il ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda ha ribadito che punta a concludere il processo di vendita di Alitalia “prima delle elezioni”.

Interpellato a margine della presentazione di un libro a Roma, al ministro è stato chiesto se ritenga possibile concludere il processo entro la fine dell’anno, come aveva auspicato il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio lo scorso 5 dicembre.

“Abbiamo sempre detto prima delle elezioni”, ha risposto Calenda.

Alitalia ha un full time staff di 9.200 persone e 1.600 persone in cassa integrazione.

Il governo ha affidato la compagnia in amministrazione straordinaria a Luigi Gubitosi che, insieme con Enrico Laghi e Stefano Paleari, sta trattando la cessione, possibilmente in blocco per la parte aviation, per evitare la messa in liquidazione.

Oltre a Lufthansa, anche Easyjet ha presentato una offerta vincolante. Interessato alla maggioranza si è detto il fondo Usa Cerberus.

La deadline per la cessione è fine aprile 2018.

(Massimiliano Di Giorgio)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below