December 7, 2017 / 1:47 PM / 10 months ago

Bim (Veneto Banca), Autorità avviano iter cessione controllo ad Attestor

MILANO, 7 dicembre (Reuters) - La Banca d’Italia e l’Ivass hanno avviato i procedimenti autorizzativi per l’acquisizione da parte di Attestor della partecipazione di controllo di Bim detenuta da Veneto Banca in liquidazione coatta amministrativa.

Lo rende noto una nota del fondo britannico ricordando che l’avvio dell’iter segue l’istanza di autorizzazione all’operazione depositata lo scorso 4 dicembre.

Secondo l’accordo siglato lo scorso 24 ottobre Attestor, tramite Trinity Investment acquisterà il 68,8% di Bim (a cui si aggiungerà in un momento successivo e al verificarsi di determinati eventi un altro 2,6%) per un valore iniziale di 24,1 milioni, 0,224 euro per azione, con una successiva Opa obbligatoria allo stesso prezzo.

L’intesa prevede inoltre un prezzo eventuale e differito in base ad un earn-out in funzione degli utili normalizzati futuri (e che risentirà anche di eventuali accantonamenti sui crediti performing e perdite derivanti da rischi legali) che potrà fare salire il prezzo fino ad un massimo di 71,8 milioni, pari a un prezzo per azione - e quindi di Opa - poco sotto 0,67 euro.

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below