December 6, 2017 / 1:14 PM / 8 months ago

Fincantieri, Bono non al corrente di coinvolgimento OSN in alleanza con Naval Group

ROMA, 6 dicembre (Reuters) - L’amministratore delegato di Fincantieri Giuseppe Bono non è al corrente di progetti che coinvolgano Orizzonte Sistemi Navali (la jv tra il gruppo della cantieristica e Leonardo nell’ambito del programma Fremm) nell’alleanza con la francese Naval Group.

“Non so quello di cui si parla, non ero in commissione con Profumo, non capisco molte cose di quelle che riportano i giornali, non c’è una guerra in campo industriale. C’è un documento del 26 settembre, noi stiamo facendo quello che i governi hanno stabilito”, ha risposto Bono ai giornalisti.

Secondo quanto riportato dai giornali, il Ceo di Leonardo Alessandro Profumo ieri, in un’audizione al Senato, ha proposto di assegnare a Orizzonte Sistemi il ruolo di società veicolo per dare forma all’accordo siglato a settembre tra Italia e Francia per un’alleanza in campo navale militare, che avrebbe dovuto coinvolgere Fincantieri e Naval Group.

Il fatto che Naval Group sia partecipato dalla francese Thales, rivale di Leonardo, preoccupa il governo italiano e lo stesso gruppo della Difesa.

(Giuseppe Fonte)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below