December 1, 2017 / 11:41 AM / 7 months ago

Eni valuta giacimento iracheno Majnoon, no interesse in Kurdistan - AD

ROMA, 1 dicembre (Reuters) - Eni sta valutando se sviluppare il giacimento petrolifero iracheno ‘giant’ Majnoon, che Royal Dutch Shell prevede di lasciare dal prossimo anno.

Parlando a margine della presentazione del “World energy outlook 2017”, l’AD Claudio Descalzi si è così espresso: “Abbiamo avuto accesso a questa data room alcune settimana fa e stiamo valutando. Non posso dire se siamo interessati. Forse lo vedremo in futuro. L’unica cosa che posso dire è che l’Iraq è un Paese molto importante per Eni”.

Per quanto riguarda il Kurdistan, invece, il numero uno della major italiana ha detto che “Eni non è interessata a investire nel Kurdistan perché, come sapete, c’è un divieto. Per questo motivo abbiamo deciso di stare nel Sud dell’Iraq”.

(Massimiliano Di Giorgio)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below