November 28, 2017 / 12:42 PM / 7 months ago

Bce, Italia assolutamente pronta a fine tassi bassi - Padoan

ROMA, 28 novembre (Reuters) - L’Italia è “assolutamente pronta” alla fine dell’era di tassi bassi portata avanti dalla Banca centrale europea attraverso il quantitative easing.

Lo ha detto il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, spiegando che tassi più elevati, se riflettono una ripresa dell’inflazione, producono anche effetti positivi, ad esempio una più celere riduzione del debito pubblico.

“Anche se la politica di bilancio beneficia dei tassi bassi vorrei ribadire che l’Italia è assolutamente preparata ad uscire da una situazione di tassi bassi. La fine del QE non deve spaventare, ci sono inoltre aspetti positivi che non vanno sottovalutati”, ha detto Padoan durante un convegno dell’Ania.

Padoan sottolinea che la ripresa dell’economia italiana “non è effimera” e cita le nuove previsioni dell’Ocse, che indica nel 2017 una crescita dell’1,6% a fronte dell’1,5% stimato dal governo.

“L’Ocse sa far bene il suo mestiere, mi fido di loro”, ha detto.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below