November 20, 2017 / 6:41 PM / 7 months ago

Eni e BP interessate a sviluppare giacimento petrolifero iracheno Majnoon - fonti

BAGHDAD, 20 novembre (Reuters) - Eni e BP sono fra le major che hanno espresso interesse a sviluppare il giacimento petrolifero ‘giant’ iracheno Majnoon che Royal Dutch Shell prevede di lasciare dal prossimo anno, secondo quanto riferiscono fonti petrolifere irachene.

Shell ha deciso di uscire dal giacimento e di cedere l’operatività alla società statale Basra Oil Co alla fine di giugno prossimo.

“BP e l’italiana Eni hanno approcciato il ministro del Petrolio il mese scorso per mostrare intreresse a sviluppare Majnoon dopo che Shell lascerà il giacimento”, ha detto un esponente vicino alle operazioni del giacimento.

Non è stato possibile avere un commento da BP ed Eni.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below