10 novembre 2017 / 12:39 / 14 giorni fa

WALL STREET-Stocks to watch del 10 novembre

10 novembre (Reuters) - I futures sugli indici azionari statunitensi sono in ribasso, lasciando pensare che Wall Street estenderà le perdite già registrate ieri, sui segnali che la riforma fiscale Usa potrà subire ritardi dopo che i Repubblicani in Senato hanno presentato un piano che diverge significativamente da quello della Camera.

Ieri la borsa Usa ha chiuso in calo, con il Dow Jones a -0,43%, l‘S&P 500 -0,38% e il Nasdaq -0,58%.

Oggi il calendario macro prevede la stima della fiducia dei consumatori di novembre dell‘Università del Michigan (16,00).

Intorno alle 13,30 italiane il futures e-minis sullo S&P 500 perde lo 0,39%, quello sul Nasdaq lo 0,34% e quello sul Dow Jones lo 0,23%.

Sul mercato obbligazionario il benchmark decennale cede 12/32 e rende il 2,37%, il trentennale arretra di un punto pieno con un rendimento del 2,85%.

Tra i titoli in evidenza oggi:

** WALT DISNEY - Ha registrato un calo dei ricavi trimestrali del 2,8% e una diminuzione dell‘utile netto a 1,75 miliardi di dollari da 1,77. L‘annuncio però di una quarta trilogia di “Star Wars” permette al titolo di salire di circa l‘1% nel pre-borsa.

** NVIDIA - Ha registrato un utile trimestrale migliore delle attese, grazie alla domanda sostenuta dei suoi chip usati per i pc e per i videogame. Il titolo sale del 4,3% nel pre-market.

** NEWS CORP - La società proprietaria del Wall Street Journal ha registrato un utile nel trimestre, contro la perdita di un anno fa, grazie ad un più rigido controllo delle spese che compensa un calo della pubblicità su carta stampata. I ricavi sono saliti a 2,06 miliardi di dollari da 1,97.

** HERTZ GLOBAL HOLDINGS - Ha pubblicato un utile trimestrale migliore delle attese, malgrado la cancellazione di alcune prenotazioni a causa degli uragani. Il gruppo ha segnalato di essere entrato in un periodo di domanda debole e di investimenti importanti. Il titolo sale dell‘8,5% nel pre-borsa.

** NORDSTROM - Ha annunciato un calo dello 0,9% delle vendite a fine ottobre, una performance peggiore delle attese, con gli uragani che hanno limitato l‘affluenza ai suoi grandi magazzini di Porto Rico, Florida e Texas.

** CARLYLE GROUP - La società di private equity sta valutando la vendita o la quotazione in borsa di Ortho-Clinical Diagnostics, una società di diagnostica che potrebbe essere valutata più di sette miliardi di dollari, compreso il debito, secondo quanto riferito da fonti vicine al dossier. Carlyle aveva acquisito la società da Johnson & Johnson nel 2014 per quattro miliardi di dollari.

** CBS - Un tribunale australiano ha respinto il ricorso di tre azionisti che si opponevano all‘acquisto del gruppo televisivo Ten Network Holdings.

** EQUIFAX ha annunciato una contrazione dell‘utile trimestrale e ricavi sotto le stime, dopo un cyberattacco che ha permesso agli hacker di accedere alle informazioni personali di oltre 145 milioni di persone.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below