November 3, 2017 / 3:23 PM / 7 months ago

BORSA USA piatta, Apple compensa timori su debolezza crescita salari

3 novembre (Reuters) - Wall Street viaggia sulla parità, con i dati di ottobre sui payroll che hanno innescato timori sulla crescita debole dei salari e un calo dei posti di lavoro.

Il rialzo del 3% di Apple fornisce però sostegno agli indici, dopo che la società ha registrato una trimestrale migliore delle attese e riferito di una forte domanda iniziale per il nuovo iPhone X.

Intorno alle 16,15 italiane, il Dow Jones sale dello 0,02%, l’S&P 500 dello 0,01% e il Nasdaq Composite dello 0,25%.

Cinque dei principali 11 settori S&P sono in ribasso, guidati dall’indice dei finanziari.

** APPLE, con i suoi guadagni, ha contributo all’apertura record del Dow. Il titolo ha aperto a 174 dollari, infrangendo brevemente la soglia dei 900 miliardi di dollari di capitalizzazione.

** AIG perde il 4,69% dopo aver registrato una grossa perdita e annunciato l’accantonamento di ulteriori riserve.

** STARBUCKS sale del 3,2% sulla scia di risultati inferiori alle attese

** T-MOBILE sale dell’1,63% dopo che il Wall Street Journal ha scritto che è possibile un accordo entro le prossime settimane sulla fusione con SPRINT, che sale del 3,1%.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below