October 27, 2017 / 1:47 PM / 8 months ago

Merck & Co, risultato sopra attese grazie a Keytruda, su ricavi pesa cyberattack

27 ottobre (Reuters) - Merck & Co ha chiuso il trimestre con un risultato superiore alle attese, sostenuto dalle buone vendite del farmaco per il cancro Keytruda, ma i ricavi totali sono scesi nel periodo, risentendo del cyberattack di NotPetya e della perdita di quote di mercato di alcuni suoi farmaci più vecchi.

Le vendite di Keytruda sono più che raddoppiate a 1,05 miliardi di dollari nel terzo trimestre, ma non abbastanza da far crescere i ricavi totali, calati di circa il 2% a 10,33 miliardi di dollari.

La perdita netta attribuibile al gruppo è stata pari a 56 milioni di dollari, pari a 2 centesimi per azione, rispetto a un utile di un anno fa di 2,18 miliardi di dollari, pari a 78 centesimi per azione.

Escluse le poste straordinarie, Merck ha registrato un eps di 1,1 dollari per azione, meglio delle stime degli analisti consultati da Reuters che vedevano 1,03 dollari.

Il titolo Merck cede il 3,7% nelle prime battute a Wall Street.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below