October 23, 2017 / 2:10 PM / a year ago

Alitalia, chiarire se Ue ha autorizzato prestito ponte - tecnici Camere

ROMA, 23 ottobre (Reuters) - I tecnici del servizio studi di Camera e Senato chiedono al governo di chiarire se l’Unione europea abbia autorizzato il prestito da 600 milioni, ora incrementato di altri 300, concesso ad Alitalia in attesa che si concluda il processo di cessione.

“Andrebbe precisato se il prestito abbia o meno formato oggetto di notifica alla Commissione europea e, in caso positivo, quale sia stato l’esito della valutazione effettuata dalla Commissione”, si legge nel dossier sul decreto fiscale appena pubblicato.

Il provvedimento, oltre ad incrementare le risorse pubbliche a favore della compagnia di bandiera in crisi, estende al 30 aprile 2018 il termine per completare le procedure di gara e dal 5 novembre 2017 al 5 maggio 2018 il termine per il rimborso del finanziamento.

Il prestito “sembra rientrare nella materia degli aiuti di Stato, dettagliatamente disciplinata dall’ordinamento dell’Unione europea”, prosegue il dossier.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below