October 19, 2017 / 8:27 AM / 8 months ago

Spagna, Puigdemont non chiarisce su Catalogna, governo valuta art. 155

MADRID, 19 ottobre (Reuters) - Il leader catalano Carles Puigdemont ha annunciato che il parlamento regionale potrebbe votare una formale dichiarazione di indipendenza dalla Spagna se il governo centrale non dovesse aprirsi al dialogo con al Catalogna, ignorando l’ultimatum dato da Madrid.

“Se il governo continuerà a bloccare il dialogo e continuerà con la repressione, il parlamento catalano potrebbe procedere, se lo riterrà opportuno, a votare una dichiarazioen formale di indipendenza”, ha scritto Puigdemont in una lettera al primo ministro spagnolo Marian Rajoy.

Puigdemont ha reso la lettera pubblica dieci minuti prima della scadenza delle 10 data da Madrid per ritirare l’ambigua dichiarazione di indipendenza fatta la scorsa settimana.

Il governo spagnolo ha dichiarato che intende usare ogni mezzo a sua disposizione per “ripristinare quanto prima legalità” in Catalogna.

Secondo alcune fonti, dopo la lettera di Puigdemont, il governo spagnolo procederà con l’attuazione dell’articolo 155 della costituzione, che prevede la sospensione dell’autonomia politica della Catalogna.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below