October 2, 2017 / 9:15 AM / 9 months ago

Gran Bretagna, rallenta crescita manifattura settembre, pressione sui prezzi - Pmi

LONDRA, 2 ottobre (Reuters) - La crescita della manifattura in Gran Bretagna si è raffreddata a settembre e i costi sono sbandati al rialzo presentando un quadro contrastato per la Bank of England che dovrebbe alzare a breve i tassi di interesse.

L’indice Pmi a cura di IHS Markit/CIPS sul settore manifatturiero è sceso a 55,9 da 56,7 in agosto, sotto il consensus di 56,4 emerso da un sondaggio Reuters.

Anche se il dato mostra un solido tasso di espansione, il rallentamento della crescita dei nuovi ordini e degli investimenti non sono promettenti per i mesi a venire.

“Il rallentamento della crescita di settembre è un altro segno che la spinta dell’economia britannica sta venendo meno”, ha commentato Rob Dobson, direttore di IHS Markit.

Ci sono poi segnali inflattivi. I costi alla produzione sono saliti a un massimo da marzo, secondo il sondaggio, in parte a causa di un aumento dei prezzi delle materie prime e in parte per problemi di capacità nella catena di produzione.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below