September 27, 2017 / 6:05 PM / a year ago

Carige, via libera Bce a piano rafforzamento patrimoniale

MILANO, 27 settembre (Reuters) - La Bce ha dato il via libera al piano di rafforzamento patrimoniale di Banca Carige da circa un miliardo di euro complessivo.

Lo dice una nota dell’istituto ricordando che la manovra si articola su tre elementi essenziali: l’operazione Lme di scambio di bond subordinati, aumento di capitale e cessione di asset.

“Il successo di ciascuna delle operazioni previste risulta essenziale per il conseguimento degli obiettivi strategici del piano”, sottolinea la banca alla vigilia dell’assemblea degli azionisti che, in sede straordinaria, è chiamata ad approvare l’aumento di capitale fino a 560 milioni (di cui una tranche fino a 60 milioni riservata ai detentori di subordinati).

L’operazione di ottimizzazione del passivo,cosiddetta Liability Management Exercise (Lme) riguarda subordinati per complessivi 510 milioni nominali.

Da quest’ultima e dalla cessione di asset (immobili, la società di credito al consumo Creditis, piattaforma Npl e business del merchant/acquiring) la banca si attende un beneficio complessivo di circa 480 milioni.

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below