September 8, 2017 / 1:04 PM / 9 months ago

Kazakistan chiede di più ai partner per risolvere disputa su Karachaganak

ASTANA, 8 settembre (Reuters) - Il Kazakistan chiede alle major petrolifere guidate da Shell ed Eni di migliorare la loro offerte per porre fine alla disputa sul progetto del Karachaganak, ha detto il ministro kazako dell’Energia, Kanat Bozumbayev, a Reuters.

Bozumbayev ha anche aggiunto che l’altro giacimento petrolifero “giant” del Kashagan potrebbe aumentare la produzione fino a 450.000 barili al giorno dai 200.000 previsti nel periodo di due anni attraverso una espansione del progetto le cui stime di costi sono state più che dimezzate a 2 miliardi di dollari.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below