September 4, 2017 / 6:16 PM / 10 months ago

Carige, Malacalza propone aumento capitale interamente con diritto d'opzione

MILANO, 4 settembre (Reuters) - L’azionista di riferimento di Banca Carige, Malcalza Investimenti, ha presentato oggi una proposta di delibera all’assemblea, nella parte straordinaria, del prossimo 28 settembre, richiedendo che nell’aumento di capitale venga riconosciuto il diritto di opzione.

Lo dice una nota di Malacalza Investimenti.

La precedente delega attribuiva la possibilità al Cda di limitare o escludere il diritto di opzione dell’aumento di capitale per un importo massimo di 560 milioni, di cui 60 milioni per un eventuale Lme (conversione bond subordinati).

Per quest’ultima tranche, sottolinea la nota, resta salva la possibilità di limitare o escludere il diritto di opzione, come già indicato nell’ordine del giorno.

“La proposta di Malacalza Investimenti... condivide dunque la soluzione che lo stesso Consiglio di Amministrazione ha indicato come ‘principale’ e costituisce al contempo una importante risposta dell’azionariato alle attese degli amministratori”, spiega la nota.

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below