July 5, 2017 / 7:32 AM / a year ago

Mps, piano prevede calo 5.500 addetti, 4.800 con fondo solidarietà

ROMA, 5 luglio (Reuters) - Il piano di ristrutturazione del Monte dei Paschi, approvato dalla Ue e che coprirà il periodo 2017-21, prevede una riduzione di personale di 5.500 unità senza licenziamenti.

Secondo la nota Mps, ci sarà entro il 2021 un ridimensionamento di tutte le strutture che porterà a 4.800 uscite coperte attivando il Fondo di solidarietà, 450 uscite legate alla cessione/chiusura di attività, 750 uscite derivanti da turnover fisiologico e circa 500 nuove assunzioni.

Questo piano di uscite avrà costi straordinari per circa 1,15 miliardi nell’arco del piano.

La ristrutturazione dei costi prevede anche il ridisegno della rete di distribuzione del gruppo, con la riduzione delle filiali a circa 1.400 nel 2021 dalle 2.000 del 2016.

Altre spese amministrative, secondo il piano, scenderanno del 26% a meno di 600 milioni nel 2021 da circa 800 milioni nel 2016.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below