July 4, 2017 / 3:36 PM / a year ago

Fca Italia, bene produzione ma servono nuovi investimenti -Fim-Cisl

TORINO, 4 luglio (Reuters) - La situazione produttiva ed occupazionale degli stabilimenti italiani di Fca è ancora migliorata nel primo semestre ma servono nuovi investimenti per arrivare alla piena occupazione dei dipendenti del gruppo.

“I dati del primo semestre confermano il buon andamento delle produzioni italiane del gruppo ma per arrivare alla piena occupazione bisogna agire in tempi brevi con nuovi investimenti per superare criticità ancora presenti”, ha detto oggi il segretario nazionale della Fim-Cisl, Ferdinando Uliano.

Per il sindacalista restano aperti problemi occupazionali a Mirafiori, dove si attende l’arrivo di un nuovo modello da affiancare alla Maserati Levante, a Melfi alle prese con il calo produttivo della Fiat Punto e a Pomigliano dove è programmato “un importante investimento su un modello Premium che richiede 15-16 mesi di tempo” destinato a sostiture la Fiat Panda.

“Siamo vicini alla piena occupazione ma bisogna decidere in tempi brevi i programmi e gli investimenti necessari a raggiungere l’obiettivo”, ha detto ancora Uliano.

(Gianni Montani)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Reporting By Gianni Montani

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below