June 28, 2017 / 11:56 AM / a year ago

WALL STREET-Stocks to watch del 28 giugno

28 giugno (Reuters) - I futures sull’azionario Usa sono contrastati, con il derivato sul Nasdaq ancora sotto pressione mentre continua il selloff dei tecnologici.

Gli investitori stanno soppesando l’impatto di un attacco globale che ha mandato in tilt i computer di banche e grandi aziende.

Il paniere dei tech è penalizzato da alcune settimane con gli investitori che, preoccupati per le elevate valutazioni del settore, preferiscono spostarsi su titoli più difensivi.

Ieri l’indice ha guidato l’ampia flessione di Wall Street, che si è acuita dopo lo slittamento della legge sulla riforma sanitaria in Senato, che ha sollevato nuove domande sull’agenda domestica del presidente Trump. L’S&P 500 ha registrato il calo giornaliero più forte in circa sei settimane chiudendo ai minimi dal 31 maggio. L’indice ha perso lo 0,81%, il Dow Jones lo 0,46% e il Nasdaq l’1,61%.

Il calendario macro oggi prevede la stima della bilancia commerciale e scorte all’ingrosso e al dettaglio di maggio alle 14,30 italiane e le vendite immobiliari in corso, sempre relativamente al mese scorso, alle 16,00. Alle 16,30 inoltre saranno diffuse le statistiche Eia sulle scorte di prodotti petroliferi, che potrebbero dare un’indicazione direzionale alle quotazioni del greggio.

Sul fronte corporate sono in agenda i risultati di Monsanto, General Mills e Paychex.

Intorno alle 13,25 italiane il futures Dow Jones e-minis sale di un frazionale 0,06%, quello sull’S&P 500 dello 0,09% mentre il derivato sul Nasdaq cede lo 0,27%.

Sull’obbligazionario i treasuries decennali cedono 12/32 e rendono il 2,242%, i trentennali arretrano di 30/32 con un rendimento del 2,789%.

I titoli in evidenza:

** Il produttore di apparecchiature mediche SPECTRANETICS balza del 26,5% nel pre borsa dopo che il gruppo olandese Philips ha annunciato che rileverà la società per 1,9 miliardi di euro incluso il debito.

** ALIBABA cede lo 0,4% negli scambi prima dell’avvio ufficiale di borsa. Il colosso cinese dell’e-commerce ha detto che investirà un ulteriore miliardo di dollari nel retailer online del Sudest asiatico Lazada Group, aumentando la sua quota di circa un terzo all’83%.

** Toshiba ha comunicato di aver presentato una causa legale nei confronti di WESTERN DIGITAL, partner del gruppo nipponico in una joint venture. Toshiba chiede un risarcimento danni di 120 miliardi di yen (1,07 miliardi di dollari), accusando Western Digital di interferire nella cessione della divisione di chip di memoria.

** HALLIBURTON è in trattative avanzate per l’acquisizione di Summit ESP, fornitore Usa di equipaggiamenti per giacimenti petroliferi che fa capo al miliardario dell’Oklahoma George Kaiser, secondo quanto riferito da fonti vicine alla situazione.

** GENERAL MILLS, che produce tra l’altro i cereali Cheerios, ha visto salire del 7,7% gli utili trimestrali grazie a un attento controllo dei costi e al taglio di promozioni.

** KB HOME avanza dello 0,8% nel pre market sulla scia di una revisione al rialzo delle previsioni sull’intero anno.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below