June 23, 2017 / 11:55 AM / in a year

WALL STREET-Stocks to watch del 23 giugno

MILANO, 23 giugno (Reuters) - I futures sull’azionario Usa sono poco mossi con i prezzi del greggio in lieve rialzo e in attesa di dati macro e di interventi di alcuni rappresentanti della Fed.

Le quotazioni petrolifere rimbalzano dai minimi dei dieci mesi toccati questa settimana anche se si avviano a chiudere il peggiore primo semestre dal 1997.

La discesa dei prezzi del petrolio ha alimentato timori per l’outlook sull’inflazione che, insieme ad un appiattimento della curva dei rendimenti, potrebbe indirizzare la Fed nella decisione di un altro rialzo dei tassi nell’anno.

Agli attuali livelli l’indice S&P 500 del settore energia perde il 15% da inizio anno e potrebbe chiudere la peggiore settimana in circa diciotto mesi.

Il focus sarà inoltre rivolto alle banche dopo che la Fed ha pubblicato i risultati degli stress test ieri a borsa chiusa.

Dal primo test dell’anno la Fed ha concluso che tutte le maggiori 34 banche statunitensi hanno sufficiente capitale per affrontare uno scenario di forte recessione. Il patrimonio di prima qualità è ben sopra le soglie regolamentari e in miglioramento sui livelli dello scorso anno.

L’agenda dai dati macro odierna prevede i Pmi sulla manifattura e servizi di giugno e le vendite di nuove case per il mese di maggio.

Alle 13,45 il futures Dow Jones e-minis cede lo 0,19%, l’S&P 500 è piatto, mentre il derivato sul Nasdaq perde lo 0,14%.

L’obbligazionario vede i treasuries decennali piatti per un rendimento a 2,153%. Lo stesso per i trentennali che rendono il 2,722%.

I titoli in evidenza:

** Tra i bancari BANK OF AMERICA, JPMORGAN WELLS FARGO e GOLDMAN SACHS registrano rialzi tra lo 0,5% e lo 0,74% nel preborsa dopo i risultati degli stress test.

** BED BATH & BEYOND perde attorno al 9% nel premarket dopo avere annunciato ieri sera risultati trimestrali inferiori alle aspettative degli analisti con un calo delle vendite a perimetro costante. Diversi broker hanno ridotto i target price.

** CATERPILLAR è stato bocciato da Deutsche Bank a ‘hold” da ‘buy’ con un target price ribassato a 106 da 121 dollari.

** Il titolo BLACKBERRY quotato in Usa perde oltre il 7% nel premarket sulla scia dei risultati trimestrali inferiori alle previsioni.

** MEDTRONIC ha annunciantro una crescita del dividendo cash trimestrale del 7% a 46 cent per azione. Il board ha inoltre autorizzato un buback di azioni fino a 5 miliardi di dollari.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below