June 7, 2017 / 3:33 PM / a year ago

Diritti Serie A, Antitrust si riserva di decidere su richiesta Mediaset riforma bando - fonte

ROMA, 7 giugno (Reuters) - L’Autorità per la Garanzia della Concorrenza e del Mercato si è “riservata di decidere” riguardo la richiesta di Mediaset di riformare il bando di vendita dei diritti tv del campionato di calcio di Serie A relativi al triennio 2018-2021.

Lo dice una fonte vicina alla situazione, dopo che la questione è stata esaminata oggi dall’Antitrust.

L’Authority, di fatto, non ha preso al momento una posizione e non è chiaro se consideri fuori dalla propria competenza la richiesta di Mediaset o decida di entrare nel merito.

Il termine per la consegna delle offerte per i diritti tv è sabato 10 giugno alle 10, dopo la quale è fissata un’assemblea della Lega Serie A per decidere l’assegnazione.

Mediaset la settimana scorsa ha chiesto una riforma del bando di gara perché lo considera “fortemente squilibrato” .

(Alberto Sisto)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below