June 6, 2017 / 2:11 PM / a year ago

Venete, ok proposta Cisl partecipazione lavoratori acquisto Npl- Bankitalia

ROMA, 6 giugno (Reuters) - First Cisl, una delle sigle sindacali più rappresentative nelle banche venete in crisi, ha proposto che i lavoratori partecipino all’acquisto al valore di libro delle sofferenze degli istituti destinando una parte della retribuzione a un fondo cogestito con altre banche, Fondazioni e associazioni di impresa.

La proposta, spiegata al congresso del sindacato dal segretario Giulio Romani, è stata accolta con favore dal capo della vigilanza della Banca d’Italia, Carmelo Barbagallo, presente alla tavola rotonda.

“Le associazioni dei lavoratori possono svolgere in queste situazioni un ruolo decisivo”, ha detto Barbagallo riferendosi ai casi delle banche in difficoltà.

“Possono soprattutto contribuire a rendere i lavoratori parte attiva del rilancio. Lo schema di operazione su crediti deteriorati presentato dalla First Cisl si muove in questo solco. Mira a rendere i lavoratori parte attiva della strategia di risoluzione della crisi, conciliando gli interessi delle diverse parti in causa”.

Romani ha spiegato a margine del congresso che l’idea è quella di destinare il 5% della retribuzione come contributo per un finanziamento da rimborsare in 10 anni, periodo in cui si conta di recuperare valore da quelle sofferenze, per entrare in una società veicolo che sia compartecipata anche da altre banche, Fondazioni e imprese del territorio che possano comprare quei crediti ai valori di libro.

“In cambio chi mostra di credere nel rilancio delle banche dovrà poter ricevere un warrant o una opzione esercitabile a scadenza per avere azioni dell’istituto”, ha detto Romani.

L’iniziativa, ha spiegato Barbagallo, avrebbe il pregio di essere finalizzata “a salvaguardare l’azienda mediante la valorizzazione delle prospettive di recupero dei crediti deteriorati in un’ottica di medio periodo, in contrapposizione alle logiche speculative tipiche di molti dei soggetti che operano nel comparto”.

Il sottosegretario all’Economia Pierpaolo Baretta ha richiamato gli imprenditori veneti a partecipare al rilancio. “In queste ore che stiamo lavorando sulle venete tutti devono mostrare di crederci, anche la classe imprenditoriale dei territori”, ha detto.

“La questione degli npl è di straordinaria urgenza. O aggrediamo lo stock o sono discussioni accademiche”.

(Stefano Bernabei)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below