May 15, 2017 / 10:20 AM / a year ago

Banche, supervisori hanno bisogno di flessibilità su valutazione rischi-Nouy

FRANCOFORTE, 15 maggio (Reuters) - I supervisori bancari hanno bisogno di mantenere la loro flessibilità nell’interpretazione delle regole e della valutazione del rischio evitando di implementare un approccio rigido e della stessa misura per istituti differenti.

Lo ha detto la responsabile della supervisione bancaria della Bce Danièle Nouy in un convegno.

“Ecco perché sono preoccupata di alcune proposte legislative che sono state discusse. Creerebbero una piattaforma troppo rigida sulla valutazione dei supervisori dei rischi Pillar 2 attraverso standard regolamentari tecnici e limiterebbero la capacità dei supervisori di creare report ad hoc”, ha spiegato.

Nouy ha aggiunto che sotto queste regole inflessibili, i supervisori non sarebbero più in grado di differenziare adeguatamente i rischi e in questo modo danneggerebbero le banche più sane rispetto a quelle più a rischio.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below