15 novembre 2016 / 15:03 / in un anno

Intesa Sanpaolo resterà bandiera paese - Messina su SocGen/UniCredit

MILANO, 15 novembre (Reuters) - Intesa Sanpaolo resterà un gruppo fortemente italiano e una bandiera del paese.

Così il ceo Carlo Messina ha risposto a chi gli chiedeva un commento sulle voci rimbalzate ieri di una fusione tra UniCredit e Société Générale.

“Noi facciamo bene il nostro lavoro e continueremo a farlo con qualunque competitor che avremo nel nostro paese. Noi rimarremo fortemente italiani e una bandiera di questo paese e siamo orgogliosi di esserlo”, ha detto a margine di un convegno.

(Gianluca Semeraro)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below