May 16, 2018 / 3:11 PM / 3 months ago

Eni acquista da Depa 51% non posseduto in Thessaloniki-Thessaly Gas per 57 mln

ATENE, 16 maggio (Reuters) - Depa, la più grande società di gas della Grecia, ha raggiunto un accordo per la cessione a Eni del 51% detenuto in Thessaloniki-Thessaly Gas, fornitore domestico di gas per 57 milioni di euro.

Eni già detiene il 49% di Thessaloniki-Thessaly Gas.

L’operazione rientra nell’ambito dello schema, previsto dai meccanismi di salvataggio della Grecia, per incentivare la competizione nel settore eliminando potenziali conflitti di interesse tra Depa, società a controllo pubblico, e i fornitori locali.

Depa resterà nella regione di Atene ma lascerà il resto del paese.

Secondo quanto riferito da alcune fonti vicine alla situazione, Depa ha avviato trattative per acquistare da Shell il 49% di Attiki Gas Supply Company e di un distributore di gas in Atene diventando l’unico azionista di entrambe le società. L’operazione dovrebbe valere circa 150 milioni di euro.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below