April 22, 2020 / 2:24 PM / a month ago

Governo guarda a Cdp per proteggere aziende strategiche - fonti

ROMA, 22 aprile (Reuters) - L’Italia sta considerando forme di sostegno statale a Cassa Depositi e Prestiti per consentirle di entrare nel capitale di aziende strategiche indebolite dalla crisi, anche allo scopo di impedire scalate ostili da parte di investitori stranieri.

Lo hanno detto a Reuters due fonti vicine al dossier a proposito della strategia del governo per mettere al riparo gli assi portanti dell’economia nazionale dalle conseguenze economiche dell’epidemia di coronavirus, che ha già causato oltre 24.600 morti in tutta Italia.

L’esecutivo potrebbe mettere a disposizione di Cdp fino a 40 miliardi di euro approfittando dell’allentamento delle regole europee sugli aiuti di Stato al vaglio della Commissione in queste settimane, nell’ambito di un piano complessivo sulle ricapitalizzazioni pubbliche.

Secondo alcune stime, il Pil tendenziale potrebbe contrarsi dell’8% in conseguenza della chiusura della maggior parte delle fabbriche e delle attività commerciali decisa dal governo lo scorso 9 marzo per mettere un freno ai contagi.

L’idea sarebbe rafforzare Cdp e avvicinarla al modello della banca di sviluppo tedesca KfW, impegnata oggi a fornire prestiti di emergenza alle aziende in difficoltà.

“Il Tesoro sta considerando di dotare Cdp di un fondo equity per investire nelle compagnie strategiche”, ha detto una delle fonti.

Il Mef non ha commentato le notizie.

Già il mese scorso il Copasir aveva chiesto al governo di autorizzare Cdp ad acquisire quote di società ritenute strategiche in modo da salvaguardarle.

Cdp detiene già partecipazioni in molte importanti aziende, tra cui il 25,76% di Eni, il 29,85 di Terna, il 71,64% di Fincantieri e il 9,99% di Telecom Italia .

Il piano del governo potrebbe far parte di un nuovo decreto legge da approvare entro aprile. Ieri, in un discorso alle Camere in vista del Consiglio europeo di domani, il premier Conte ha annunciato nuove misure per almeno 50 miliardi di euro dopo i 25 già messi sul piatto con un provvedimento a marzo. (In redazione a Milano Sabina Suzzi)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below