April 14, 2020 / 1:00 PM / 2 months ago

Coronavirus, accordo GSK-Sanofi per sviluppare vaccino

14 aprile (Reuters) - GlaxoSmithKline Plc e Sanofi SA hanno annunciato che svilupperanno un vaccino contro il Covid-19.

Le due case farmaceutiche prevedono l’inizio dei test clinici per il vaccino nella seconda metà dell’anno. In caso di successo, il vaccino sarebbe disponibile nella seconda metà del 2021.

Il vaccino adiuvato sarà sviluppato unendo la proteina S, antigene di Sanofi contro Covid-19, e la tecnologia pandemica adiuvante di Gsk.

Gli adiuvanti sono sostanze in grado di stimolare il sistema immunitario e di aumentare la risposta a un vaccino. Si aggiunge un adiuvante ad alcuni vaccini per rinforzare la risposta immunitaria, in modo da creare una migliore e più duratura immunità alle infezioni.

Questa mattina il rivale britannico di Gsk, AstraZeneca , ha annunciato che inizierà i test clinici per il suo farmaco contro il cancro, Calquence, per valutare il suo potenziale nel controllo dell’esagerata risposta immunitaria associata alle infezioni da Covid-19 in pazienti gravemente malati.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below