April 9, 2020 / 2:36 PM / in 2 months

Merkel dice no a 'coronabond'

BERLINO, 9 aprile (Reuters) - La cancelliera tedesca Angela Merkel ha respinto le richieste dell’Italia di bond comuni della zona euro, pensati per mitigare l’impatto economico della pandemia di coronavirus, aggiungendo che la Germania appoggerà altri strumenti per aiutare i paesi colpiti dalla crisi.

“Ho parlato a lungo oggi con il presidente del Consiglio italiano Giuseppe Conte e siamo d’accordo che c’è un’urgente necessità di solidarietà in Europa, alle prese con uno dei suoi momenti più difficili, se non il più difficile”, ha detto Merkel.

“E la Germania è pronta ed è impegnata nell’offrire questa solidarietà. Il benessere della Germania dipende dal benessere dell’Europa. Ora, rispetto a quali siano gli strumenti adatti per questo scopo, lì abbiamo visioni divergenti. Sapete che non credo che dovremmo avere un debito comune per via della nostra unione politica ed è per questo siamo contrari a ciò”, ha aggiunto Merkel durante una conferenza stampa.

“Ci sono così tanti modi diversi per mostrare solidarietà e credo che troveremo una buona soluzione”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below