April 8, 2020 / 5:55 PM / 4 months ago

Telecom Italia, coronavirus avrà impatto negativo su ricavi tlc - Gubitosi

MILANO, 8 aprile (Reuters) - Il settore delle telecomunicazioni subirà un impatto negativo dalla crisi innescata dal coronavirus soprattutto sul fronte dei ricavi, che saranno colpiti dallo stop alla vendite nei negozi, dal ritardo dei pagamenti dal posticipo degli investimenti, oltre che dal crollo del traffico del roaming.

Lo ha detto l’amministratore delegato di Telecom Italia Luigi Gubitosi durante un’audizione in Commissione Trasporti alla Camera.

Il numero uno di TIM ha inoltre evidenziato come il gruppo resti disponibile ad accelerare sull’integrazione con Open Fiber per colmare il digital divide a dotare il Paese di una moderna rete a banda larga, sottolineando che in una fase di criticità costruire una seconda rete sarebbe un spreco di risorse.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below