October 24, 2019 / 12:05 PM / 2 months ago

Bce conferma tassi, impegno politica espansiva e programma Qe

24 ottobre (Reuters) - In linea con le attese degli analisti e dei mercati finanziari, l’istituto centrale di Francoforte ha optato per una conferma del costo del denaro nella zona euro.

Stabili quindi a zero il riferimento sulle operazioni a sette giorni, -0,5% i depositi overnight e 0,25% i prestiti marginali.

Al termine del consiglio di politica monetaria, l’ultimo guidato da Mario Draghi, il comunicato sui tassi ribadisce che i costi di finanziamanto rimarranno sui livelli attuali o inferiori finché l’inflazione della zona euro non tornerà a convergere verso l’obiettivo “inferiore ma prossimo a 2%”.

Prende il via il prossimo 1 novembre il nuovo programma degli acquisti Qe annunciato a metà settembre: sottoscrizioni pari a 20 miliardi di euro al mese che proseguiranno finché non otterranno l’effetto cui Francoforte punta.

Gli acquisti si chiuderanno comunque prima di un ritocco all’insù dei tassi.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below