September 27, 2019 / 4:00 AM / 2 months ago

RPT - STOCKS TO WATCH-Venerdì 27 settembre

(Elimina paragrafi in coda)

Di seguito i titoli in evidenza nella seduta del 27 settembre.

(*) ENI - Ha reso noto che l’AD Claudio De Scalzi ha ricevuto un avviso di garanzia da parte della Procura di Milano avente ad oggetto l’ipotesi di omessa comunicazione di conflitto di interesse in relazione ai rapporti di Eni Congo S.A. con il gruppo Petroservice. Società e management respingono le accuse di condotte illecite.

Var Energi AS, gruppo norvegese di cui Eni possiede una quota del 69,9%, ha sottoscritto un accordo per acquistare gli asset upstrem di ExxonMobil in Norvegia per 4,5 miliardi di dollari.

(*) ALITALIA - Delta Air Lines è pronta a investire nella compagnia aerea italiana, ma continua a pensare che una quota del 10% sia il giusto livello di investimento nonostante le sollecitazioni del premier Giuseppe Conte a un maggiore impegno.

TELECOM ITALIA - Il presidente Fulvio Conti, che era finito in passato nel mirino del principale azionista Vivendi, si è dimesso, a segnale di ulteriore distensione dei rapporti tra il gruppo francese e il fondo attivista Elliott. Il consigliere Michele Valensise ricoprirà l’incarico ad interim fino alla nomina del nuovo presidente, che sarà discussa in un cda fissato il 21 ottobre.

(*) Il nuovo presidente sarà in quota a Elliott, secondo Il Sole 24 Ore.

TIM ha presentato ai soci di Open Fiber una lista di fondi potenzialmente interessati a rilevare una quota della società nell’ambito di un piano per creare una rete unica a banda ultra larga. Lo dicono a Reuters tre fonti vicine alla situazione. Due delle fonti spiegano che la proposta di Tim valuta Open Fiber tra 5 e 6 miliardi di euro.

(*) MONTE DEI PASCHI - Sono ripresi i contatti tra il Tesoro e la nuova Commissione europea sul piano di uscita dello stato dal capitale dalla banca, riporta MF, aggiungendo che sul tavolo ci sono diverse ipotesi per separare gli attivi dagli asset deteriorati e dal passivo legale della banca. MF ribadisce che UBI Banca, BPER e Banco BPM sono potenziali candidati a una fusione.

PIRELLI - Camfin ha sottoscritto uno strumento che, in aggiunta ad altri simili sottoscritti nei giorni scorsi, permetterà alla holding di aumentare la propria quota in Pirelli fino a circa il 15%.

AS ROMA - Il cda tenutosi ieri ha convocato un’assemblea straordinaria il 28 ottobre chiamata a votare un aumento di capitale di 150 milioni di euro.

TISCALI - Ha archiviato la prima metà dell’anno con una perdita di 3,7 milioni di euro rispetto all’utile di 3,3 milioni di euro dello stesso periodo dell’anno scorso.

HERA - Otto azionisti pubblici del gruppo multiutility, aderenti al patto parasociale sottoscritto l’anno scorso, hanno avviato la vendita di azioni pari a circa 1% del capitale della società, attraverso una procedura accelerata di raccolta ordini riservata ad investitori qualificati in Italia e ad investitori istituzionali all’estero, secondo una nota di ieri sera.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below