May 20, 2019 / 4:03 PM / 3 months ago

BORSA USA-Indici in calo, tech pesanti su timori ripercussioni Huawei

20 maggio (Reuters) - La borsa Usa è in flessione dopo che il giro di vite nei confronti di Huawei Technologies ha sollevato timori di un impatto sui produttori di chip, alimentando la paura di un’escalation della disputa commerciale tra Stati Uniti e Cina.

** Apple crolla di oltre il 3%. Il comparto tecnologico dell’S&P 500 scivola di quasi il 2% e segna la maggior flessione tra i nove settori principali del listino.

** Apple soffre anche per i commenti di Hsbc, secondo cui l’aumento dei prezzi dei prodotti della società legati all’incremento dei dazi potrebbe avere conseguenze “disastrose” sulla domanda.

** I fornitori americani di Huawei, tra cui Qualcomm, Micron Technology e Broadcom, scambiano in ribasso di circa il 5%, mentre l’indice dei semiconduttori di Filadelfia perde più del 3% ai minimi di oltre due mesi.

** “Per gran parte di queste società tech, il mercato cinese è quello più grande e dunque c’è un po’ di preoccupazione che si possa arrivare a uno stallo della crescita”, ha detto Rick Meckler, partner di Cherry Lane Investments a New Vernon, New Jersey.

** Lumentum Holdings ha annunciato che fermerà le consegne a Huawei e ha tagliato le previsioni per i ricavi trimestrali. Il titolo perde il 3%.

** Google, controllata di Alphabet, ha sospeso alcune attività con Huawei — come riferito da Reuters durante il weekend — mentre altri produttori di chip come Intel Corp , Qualcomm, Xilinx e Broadcom hanno detto ai propri dipendenti che riforniranno il gruppo cinese fino a successivo avviso, ha scritto ieri Bloomberg.

** I titoli di Alphabet, Facebook e Microsoft sono tutti in calo.

** Tra le note positive, Sprint Corp balza di oltre il 23% e T-Mobile US guadagna più del 5% dopo che le due società si sono assicurate il sostegno del presidente dell’antitrust americano alla proposta di fusione da 26 miliardi di dollari.

** Verizon Communications sale del 2,3% mentre AT&T guadagna quasi il 2%.

** Intorno alle 17,40, il Dow Jones Industrial Average cede lo 0,35%, lo S&P 500 è in calo dello 0,55% mentre il Nasdaq Composite perde l’1,3%.

** Gli investitori guarderanno anche con attenzione ai risultati — attesi in settimana — di alcuni retailer tra cui Home Depot, Nordstrom, Kohl’s e Target per eventuali commenti sull’impatto dell’ultima serie di dazi. (Tradotto da Redazione Gdynia, email sleiman.abiraad@thomsonreuters.com, Reuters messaging: sleiman.abiraad.thomsonreuters.com@reuters.net)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below