May 8, 2019 / 8:49 AM / 2 months ago

Tangenti Lombardia, Ambienthesis estranea a fatti, pronta a collaborare

MILANO, 8 maggio (Reuters) - Ambienthesis si dice estranea ai fatti, pronta a collaborare con le autorità inquirenti e fiduciosa nella conclusione positiva delle indagini in relazione alle misure disposte ieri da Guardia di Finanza e Carabinieri, tra Lombardia e Piemonte, per presunte tangenti in appalti nel settore edilizia e rifiuti.

“In relazione alle indagini in corso aventi ad oggetto un’ipotesi di finanziamento di 10.000 euro al Partito Fratelli d’Italia nel confermare la propria determinazione a prestare la massima collaborazione con le autorità inquirenti, ribadisce la propria estraneità ai fatti oggetto delle indagini e la propria fiducia sulla sollecita conclusione positiva delle stesse” dice una nota del gruppo, attivo nel settore bonifiche ambientali e gestione rifiuti industriali.

Guardia di Finanza e Carabinieri hanno eseguito ieri tra Lombardia e Piemonte 43 misure cautelari, fra carcere, arresti domiciliari, obbligo di dimora o di firma, disposte dal gip di Milano nei confronti di politici, amministratori pubblici e imprenditori, per presunte tangenti in appalti nei settori rifiuti ed edilizia.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below