April 30, 2019 / 3:59 PM / 2 months ago

EssilorLuxottica, proxy adviser contro board per allargamento Cda

MILANO, 30 aprile (Reuters) - I proxy adviser Glass Lewis e ISS si sono schierati contro il Cda di EssilorLuxottica , invitando i soci a votare nella prossima assemblea per l’allargamento del consiglio nella speranza che questo aiuti il gigante degli occhiali italo-francese a superare l’attuale stato di stallo.

La crisi della governance paritetica della holding nata lo scorso ottobre dalla fusione tra Essilor e Luxottica ha toccato il culmine quando il primo azionista e presidente Leonardo Del Vecchio (31% dei diritti di voto) ha avviato un arbitrato internazionale contro la società e contro il vicepresidente Hubert Sagnières per presunte violazioni dell’accordo di integrazione.

Glass Lewis sottolinea che gli scontri interni hanno portato a un “livello di incertezza preoccupante che ha avuto un impatto negativo sul valore delle azioni”. Per questo, nonostante il board si sia espresso il 24 aprile contro ogni ipotesi di allargamento del board, il consulente suggerisce di appoggiare nell’assemblea del 16 maggio la proposta dei fondi di integrare il Cda con la statunitense Wendy Evrard Lane e il danese Jesper Brandgaard perché “hanno il background e l’esperienza necessari per dare valore aggiunto alla società”.

ISS invece invita a votare per la nomina di Wendy Lane e del britannico Peter James Montagnon, nome indicato dalla società dei dipendenti Essilor Valoptec, che ha circa il 4% della società fusa e già esprime un rappresentante in consiglio.

Il proxy adviser mette in luce, peraltro, che ogni decisione approvata da questi consiglieri potrebbe essere impugnata dai membri attuali del consiglio, secondo cui l’allargamento del Cda sarebbe una violazione degli accordi di combinazione. Per questo invita i nuovi consiglieri, se saranno nominati, ad astenersi dalle votazioni e a usare invece tutta la loro capacità di persuasione per evitare nuove impasse in Cda.

Gli accordi di combinazione prevedono comunque che ogni decisione debba essere presa dalla maggioranza dei consiglieri, purché comprenda almeno un rappresentante del lato francese e uno del lato italiano.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below