March 1, 2019 / 4:51 PM / 4 months ago

Esselunga, Violetta e Giuseppe arruolano advisor per valutazione quota, c'è Mediobanca

MILANO, 1 marzo (Reuters) - Violetta e Giuseppe Caprotti, figli di primo letto del fondatore di Esselunga Bernardo, hanno nominato gli advisor finanziari per la valutazione della loro partecipazione nella catena di supermercati, su cui la sorella Marina con la madre Giuliana Albera ha esercitato il diritto di acquisto.

Violetta ha nominato Mediobanca, Giuseppe ha scelto i consulenti Marco Costaguta e Marco Lippi, dice un portavoce, confermando indiscrezioni.

Esselunga è controllata al 100% da Supermarkets Italiani; Marina e Giuliana detengono il 70% tramite Unione Fiduciaria Spa, Giuseppe e Violetta hanno il 30%.

Il valore della loro quota dovrà essere definita da una parte terza concordata tra i due rami della famiglia, che dal punto di vista legale sono seguiti rispettivamente dallo studio Marchetti (Marina) e da Bonelli Erede (i fratelli).

Marina è seguita anche dall’advisor finanziario di Londra Zaoui & Co.

(Claudia Cristoferi)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below