February 21, 2019 / 11:33 AM / 6 months ago

Nigeria ordina a Eni e altre big petrolifere di pagare 2,5-5 mld dlr tasse arretrate

MILANO, 21 febbraio (Reuters) - La Nigeria ha ordinato alle compagnie petrolifere estere che operano sul territorio di pagare quasi 20 miliardi di dollari, dicono fonti governative e di settore.

In una lettera inviata alle società l’agenzia governativa, Nigerian National Petroleum Corp (NNPC), ha citato royalties e tasse per la produzione di greggio e gas.

Royal Dutch Shell, Chevron, Exxon Mobil , Eni, Total ed Equinor hanno ricevuto richieste comprese tra 2,5 e 5 miliardi.

Nessun commento da Shell, Total, Eni e Chevron.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below