February 12, 2019 / 11:04 AM / 5 months ago

Moncler esclude acquisizioni, gilet gialli non rovinano conti - AD

MILANO, 12 febbraio (Reuters) - Moncler esclude nel medio termine acquisizioni di altri marchi perché il management è fortemente concentrato sullo sviluppo del brand.

Lo ha detto il presidente e AD Remo Ruffini a margine della presentazione della prossima sfilata-evento di Moncler Genius.

“Abbiamo tante cose da fare, credo che Moncler possa fare tantissimo. Nei prossimi 3-4 anni siamo molto concentrati su quello”, ha detto Ruffini aggiungendo di capire “il valore dei multi brand”, ma che il gruppo è “focalizzato su una marca sola, che deve creare tanta energia e aprirsi al mondo”.

Ruffini non ha potuto dare indicazioni sui conti dell’anno ma sul possibile impatto sui risultati delle proteste parigine dei gilet gialli ha risposto: “negli ultimi 5 anni il mercato ha dimostrato che bisogna abituarsi a questi problemi, che siano politici, che siano economici. Sicuramente Parigi è un mercato grande ma non così grande da rovinarci i numeri”.

Moncler, ha concluso, è un’azienda globale che in Italia fa circa 12% del fatturato.

(Claudia Cristoferi)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below