February 8, 2019 / 5:46 PM / 5 months ago

Ilva, gip Taranto manda a Consulta atti contro immunità penale

ROMA, 8 febbraio (Reuters) - Il gip del Tribunale di Taranto Benedetto Ruberto ha deciso di trasmettere alla Corte Costituzionale gli atti di tre inchieste sull’ex Ilva, ponendo la questione di legittimità costituzionale sull’immunità penale o amministrativa del commissario straordinario, dell’affittuario o acquirente e dei soggetti da questi funzionalmente delegati per l’attuazione del piano ambientale per lo stabilimento.

Ilva è stata rilevata nei mesi scorsi dal colosso mondiale dell’acciaio ArceloMittal.

I tre procedimenti penali riguardano le emissioni dello stabilimento siderurgico, il presunto inquinamento provocato dall’attività estrattiva praticata nella cava Mater Gratiae e le criticità evidenziate dal comune di Statte con riferimento alla prosecuzione e all’ampliamento di quella attività.

La questione di legittimità riguarda il cosiddetto decreto ‘Salva Ilva’ del 2015 che prevede l’immunità penale dei gestori, quindi oggi di ArcelorMittal.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below