February 7, 2019 / 6:35 PM / 5 months ago

Tar boccia stop Tesoro e Mit a nuove tariffe Sat (Aspi) 2014-2018

ROMA, 7 febbraio (Reuters) - Il Tar del Lazio ha annullato i decreti ministeriali con cui Tesoro e Mit (ministero Infrastrutture e trasporti) avevano sospeso gli incrementi tariffari 2014-2018 della Società Autostrada Tirrenica (Sat), controllata da Autostrade per l’Italia, gruppo Atlantia.

Le sentenze del tribunale amministrativo sono state pubblicate oggi.

Il ministero dell’Economia e quello delle Infrastrutture dovranno quindi tornare a esaminare la richiesta di aggiornamento tariffario avanzata da Sat, decidendo “secondo modalità e con motivazioni coerenti con le prescrizioni di legge e della convenzione”, spiega il Tar.

Per il Tar “la determinazione dell’aggiornamento si basa su una motivazione non coerente con le previsioni di legge e della convenzione, ed è il risultato di una istruttoria contraddittoria e illogica”.

I giudici hanno invece respinto la richiesta di risarcimento avanzata da Sat per il 2014 e il 2016.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below