February 7, 2019 / 12:14 PM / 4 months ago

Atlantia, Spea ribadisce correttezza propri tecnici, nega alterazioni report viadotti

ROMA, 7 febbraio (Reuters) - La Spea, società di ingegneria del gruppo Atlantia ha ribadito la correttezza dell’operato dei suoi tecnici nella sorveglianza della rete autostradale e negato “categoricamente” alterazioni dolose di propri report sullo stato di manutenzione dei viadotti.

La nota della società del gruppo Atlantia è riferita a un articolo di un quotidiano in cui si sostiene che nell’indagine condotta dalla Guardia di Finanza, conseguente al crollo del ponte Morandi a Genova, sarebbero emerse manomissioni di dati riguardanti viadotti, per rappresentarne al ministero delle infrastrutture uno stato migliore di quello reale.

Spea dice di essere “fiduciosa che all’esito delle indagini da parte delle Autorità competenti, alle quali ha assicurato la propria collaborazione, tale correttezza risulterà provata e si riserva ogni azione di tutela qualora venissero accertate eventuali fattispecie di reato doloso da parte di singoli funzionari”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below