February 6, 2019 / 11:47 AM / 5 months ago

Wrm (Mincione) acquisisce Npl 'energy' di Mediocredito Italiano

MILANO, 6 febbraio (Reuters) - Il gruppo Wrm, società che fa capo a Raffaele Mincione, ha sottoscritto con Mediocredito Italiano, gruppo Intesa Sanpaolo, un accordo per l’acquisizione di un portafoglio di crediti deteriorati dal valore lordo di 187 milioni di euro.

Lo dice una nota del gruppo diretto dalla holding di diritto lussemburgese Time and Life attivo anche nel mercato degli Npl.

Si tratta, spiega il comunicato, di crediti ‘energy’ derivanti da contratti di leasing e contratti di finanziamento, garantiti da impianti fotovoltaici per una potenza complessiva di circa 90 Mwp.

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below