June 11, 2018 / 11:08 AM / 6 months ago

Consob, in forte calo prestiti obbligazionari, soprattutto bancari

MILANO, 11 giugno (Reuters) - Nel 2017 si è registrato un forte calo del numero dei prospetti relativi a strumenti non equity, in particolare quelli relativi ai prestiti obbligazionari degli emittenti bancari.

Secondo la relazione annuale Consob, lo scorso anno i prospetti relativi a bond che sono stati approvati sono stati 86 dai 146 del 2016 e dai 272 del 2015.

In particolare sono diminuite le offerte di obbligazioni, certificates e covered warrant delle banche italiane, sia con riferimento ai volumi (circa 10,3 miliardi di euro nel 2017 a fronte di circa 22 miliardi l’anno prima) sia per quanto riguarda i titoli offerti (a 740 da 1270), proseguendo il trend decrescente già visto lo scorso anno.

Nel 2017 non ci sono state emissione di obbligazioni subordinate di emittenti bancari.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below